vantaggi-invisalign

5 super motivi per cui scegliere Invisalign Copia

Tutti i vantaggi di Invisalign

La tecnologia Invisalign si è imposta a livello mondiale come metodo innovativo ed efficace per l’allineamento dei denti, priva dei fastidi e degli inconvenienti derivanti dall’utilizzo di metodi tradizionali.

Di seguito abbiamo fatto una raccolta con tutti i vantaggi di Invisalign:

 

INVISIBILE E LEGGERO
Difficilmente qualcuno noterà che stai indossando le mascherine Invisalign realizzate con un resistente materiale termoplastico trasparente e antiallergico che risulta allo stesso tempo molto leggero e sottile.

 

CONFORTEVOLE
Gli aligner Invisalign sono realizzati su misura per te e si adattano perfettamente ai tuoi denti, adeguandosi al tuo stile di vita senza interferire con le tue relazioni sociali quotidiane.

 

RIMOVIBILI
Gli aligner Invisalign sono rimovibili. A differenza degli apparecchi metallici fissi, con Invisalign avrai la possibilità di mangiare e bere ciò che desideri durante il trattamento, togliendo semplicemente gli aligner. Per questo è necessario lavare i denti e passare il filo interdentale prima di rimettere gli aligner per mantenere una buona igiene orale.

 

INDOLORE
Diversamente dagli apparecchi tradizionali fissi, non ci sono bracket o fili metallici che spesso risultano fastidiosi, al massimo è possibile avvertire una sensazione di pressione al cambio di ogni mascherina, che verrà sostituita ogni due settimane, a conferma della massima adattabilità sui tuoi denti.

 

invisalign

RISULTATI FINALI VISIBILI IN 3D
ClinCheck, software di modellazione 3D, mostra i movimenti graduali dentali previsti nel corso del trattamento; ti consente di conoscere, attraverso immagini e filmati tridimensionali, i risultati e il piano di trattamento dalla fase iniziale a quella finale ancora prima di iniziare, in modo da sapere in anticipo che aspetto avranno i denti al termine del trattamento.


MIGLIORA LA TUA SICUREZZA
Se pensi che migliorare il tuo sorriso ti aiuterebbe ad acquistare sicurezza, Invisalign allora è la scelta giusta. Con il sistema Invisalign puoi ottenere il sorriso che hai sempre desiderato, senza il fastidio o l’imbarazzo del tradizionale apparecchio metallico. Un sorriso spontaneo e sincero, nella vita privata che in quella professionale, può farti sentire più felice e sereno migliorando il tuo modo di apparire e di affrontare gli altri!


Hai bisogno di altre informazioni?
Passa in clinica quando desideri o clicca
chiamaci

 

implantologia-carico-immediato

Tutti i segreti dell’implantologia a carico immediato

Tutti i segreti dell’ implantologia a carico immediato

È una tecnica che permette di sostituire gli elementi dentali compromessi mediante l’applicazione di strumenti protesici e si distingue dall’implantologia classica per i tempi di esecuzione. Nell’implantologia a carico differito, infatti, il dentista dopo aver inserito all’interno delle ossa mascellari o mandibolari del paziente gli impianti, attendeva un periodo variabile dai tre ai sei mesi per l’applicazione della protesi vera e propria. Oggi, grazie all’implantologia a carico immediato, ciò avviene nel corso di un unico intervento. Occorre chiaramente anche una seria valutazione dei nostri medici odontoiatri, prima di sottoporsi a questo tipo di intervento che dovranno verificare con opportuni esami la coesistenza di diversi fattori, ma la certezza della fattibilità del carico immediato verrà solamente all’atto chirurgico. Si specifica che qualora durante l’intervento di implantologia il medico odontoiatra valuti la qualità dell’osso non ottimale al carico immediato si può prevedere una protesi mobile provvisoria.

Come sono fatti gli impianti a carico immediato?

Essenzialmente sono viti e perni necessari per l’applicazione della protesi. Con l’uso del titanio e la tecnica di carico immediato, i disturbi legati all’ edentulismo (mancanza di tutti i denti di ambedue le arcate), anche gravi, possono essere semplicemente archiviati nell’arco di un solo intervento chirurgico.

Ci sono controindicazioni?

La principale controindicazione è legata alla possibile scarsità di qualità e volume dell’osso. In questo caso l’impianto potrebbe non avere successo. Questa è una condizione che si presenta normalmente nei pazienti privi di elementi dentali o che soffrono di malattie ossee come l’osteoporosi. La condizione di scarsità d’osso è una condizione reversibile: cioè ci sono dei metodi rigenerativi che ripristinando il volume osseo perso rendono comunque possibile l’impianto.

Un’altra tecnica importante per i pazienti con poco osso è quella che permette di bypassare il nervo alveolare inferiore. Con questa tecnica, che si usa nelle regioni posteriori del mascellare inferiore e che è quella che va incontro al maggior riassorbimento osseo, è possibile applicare l’implantologia a carico immediato in quanto l’impianto viene ancorato nella parte inferiore dell’osso. Per fare questo impianto a carico immediato la parte terminale dello stesso passerà a fianco del nervo alveolare inferiore.

Quali sono i principali vantaggi?

I vantaggi principali sono 4
  • qualità dei materiali
  • comfort, dovuto ad un semplice trattamento e una rapida guarigione
  • risparmio, grazie a tempi ridotti e l’utilizzo di solo 4 impianti
  • garanzia a vita
Questa innovazione consente al paziente in sole 24 ore di avere una nuova dentatura fissa e ricominciare a sorridere alla vita!!!
invisalign_

5 super motivi per cui scegliere Invisalign

5 super motivi per cui scegliere Invisalign

Tutte le caratteristiche del sistema Invisalign sono progettate per far sì che tu possa esprimere tutta la bellezza del tuo sorriso. Le mascherine quasi invisibili sono un rimedio personalizzato per l’allineamento graduale dei denti. Ciascun singolo movimento migliora il sorriso, in modo delicato.

 

1 • Non interferisce sulla tua vita quotidiana

Le mascherine invisibili sono facilmente rimovibili. Non interferiscono sulle attività quotidiane, dall’igiene orale ai pasti. Inoltre, essendo quasi invisibili difficilmente le persone noteranno che stai indossando l’apparecchio. Se invece pratichi sport di contatto, basta rimuovere le mascherine trasparenti prima di giocare.


2 • Ritrovi il tuo sorriso in modo discreto

Il sistema Invisalign lavora in maniera discreta. Puoi indossare comodamente i tuoi alligner per 22 ore al giorno e poiché gli alligner sono rimovibili è facile mantenere una corretta igiene orale e mantenere le proprie abitudini alimentari. Con l’avanzamento del processo, sostituendo gli alligner ogni 1-2 settimane, potrai notare un graduale cambiamento nel tuo sorriso.

3 • Per un sorriso sano

L’allineamento dei denti può avere un impatto positivo sulla salute generale dei denti. Gli aligner essendo facilmente rimovibili non interferiscono sulla pulizia e l’uso del filo interdentale consentendoti di mantenere una corretta igiene orale. Inoltre, avere i denti allineati riduce la possibilità di carie dentali e malattie gengivali. Investire sull’allineamento dei denti significa ridurre l’esigenza di costosi trattamenti odontoiatrici futuri.

 

invisalign


4 • Correggi il tuo sorriso ai ritmi della vita moderna

Puoi correggere il tuo sorriso ai ritmi della vita moderna. Cambiando gli aligner Invisalign ogni settimana anziché ogni 2, puoi in alcuni casi migliorare il tuo sorriso in meno di 3 mesi, ovvero la metà del tempo rispetto al passato. Questo tipo di trattamento è possibile con Invisalign Go e Invisalign Lite ed è una possibilità a diserzione del tuo dentista di fiducia.

5 • Anche per adolescenti

Le mascherine Invisalign sono realizzate in plastica liscia, trasparente, quasi invisibile. I pazienti adolescenti potranno utilizzarli senza preoccuparsi delle persone e continuare a sorridere. Come per i trattamenti rivolti agli adulti, gli aligner essendo completamente rimovibili, consento ai pazienti di mangiare i loro cibi preferiti in qualsiasi momento e inoltre ciò semplifica il lavaggio dei denti e il passaggio del filo interdentale. Le mascherine trasparenti modellano il sorriso degli adolescenti con poco dolore e per i pazienti idonei ai cambi di aligner settimanali il trattamento dura meno di 6 mesi.

 

cibi-da-spiaggia

Cibi da spiaggia: quali portare con voi sotto l’ombrellone!

Cibi da spiaggia: quali portare con voi sotto l’ombrellone!

I cibi da spiaggia devono essere leggeri, facili da digerire, devono rinfrescare e allo stesso tempo soddisfare la voglia di qualche cosa di buono!

Ecco a voi una piccola lista con cibi da portare con voi e assaggiare sotto l’ombrellone:


1 • Anguria

Fresca e dolce, l’anguria è il frutto perfetto per la spiaggia. È ricca di proprietà che in spiaggia si rivelano molto utili. Una fetta di anguria vi aiuterà a reintegrare i sali minerali che si perdono nei giorni più caldi e ha pochissime calorie.
Fate attenzione alle granite, in cui spesso si usano solo sciroppi ricchi di zuccheri. Prediligete invece frutta fresca e di stagione.

 

2 • Centrifugati e frullati

Frullati di frutta fresca e centrifugati sono un vero concentrato di salute! Ricchi di vitamine, uniscono i benefici di frutta e verdura e danno vita a sapori davvero unici.
Da evitare assolutamente sotto l’ombrellone sono le bibite alcoliche, anche se leggere. Birra, vino e cocktail affaticano il fegato e provocano disidratazione.

 

3 • Acqua di cocco

Ricca di sali minerali, l’acqua di cocco non è da confondere con il latte da cocco. Fresca e dissetante è una bevanda completamente naturale che aiuta il metabolismo a funzionare correttamente.
Evitate le bibite gassate e zuccherate. Il loro sapore vi darà l’impressione di dissetarvi, ma l’elevato contenuto di zucchero si farà sentire dopo poco.

 

4 • Caprese

Una vera delizia estiva: i pomodori in estate hanno il sapore più intenso e la mozzarella rende questo piatto ancora più buono.

I formaggi grassi e stagionati, anche se sono tra i prodotti tipici della zona in cui vi trovate, evitateli almeno in spiaggia.

 

5 • Insalata di riso

Le insalate di riso da portare in spiaggia devono essere leggere o renderanno la digestione un vero incubo. Usate prodotti freschi e non confezionati per avere un’insalata di riso buona e che faccia davvero bene. Evitate le insalate di riso condite con maionese e ingredienti poco leggeri come uova o würstel.

 

6 • Prosciutto e melone

Il prosciutto di per sé non è tra i cibi più consigliati in spiaggia, ma se accompagnato dal melone il contenuto grasso del prosciutto verrà compensato dai benefici del melone.

Vi consigliamo di evitare i panini farciti, ricchi di condimenti, i taglieri di affettati e gli snack a base di affettati grassi e unti.

 

7 • Pesce alla griglia

Il pesce è un grande classico estivo: perfetto da mangiare in riva al mare, soprattutto se accompagnato da un cestino di verdura di stagione fresca o alla griglia.
Evitate però le fritture! Sono ricche di grassi saturi e sono difficili da digerire.

 

8 • Frutta secca

Uno snack pratico da portare sempre con sé e ricco di benefici. Hanno un alto contenuto calorico, ma sono davvero indispensabili in spiaggia: sono infatti ricche di grassi insaturi e con un alto contenuto di vitamina B.

Evitate le patatine, le noccioline salate e le merendine confezionate. Ricche di conservanti e spesso di grassi, non sono un cibo adatto alla spiaggia!

denti-dei-bambini

I denti dei piccoli: come proteggerli d’estate

I denti dei piccoli: come proteggerli d’estate

Gelati, succhi di frutta, snack e molto altro. L’estate rischia di diventare problematica per i dentini dei bambini, con un consumo maggiore di cibi fuori pasto e il conseguente rischio di carie o altri problemi del cavo orale.

Oltre ad avere un’importanza fondamentale per lo sviluppo della bocca, sia per la funzione masticatoria che per la crescita regolare della mandibola e della mascella, i denti sono di fondamentale importanza nello sviluppo del linguaggio e della fonazione.

 

1) Anche se d’estate si è spesso fuori casa è consigliabile pulire i denti dopo ogni pasto. L’ultimo lavaggio prima di andare a dormire è il più importante perché durante il giorno l’azione antibatterica naturale della saliva aiuta a combattere la carie, mentre di notte i denti possono essere attaccati dai batteri con più facilità.

2) Evitare cibi fuori paso e non eccedere con alimenti ricchi di zucchero, come i buchi di frutta, caramelle, gelati che facilitano la formazione della placca, annullando l’azione dello spazzolino.

3) È importante non lasciare mai addormentare il bambino con il biberon che contiene latte, succo di frutta o tisane zuccherate perché questa abitudine è causa di carie, cosi come il ciuccio immerso in miele o zucchero.

4) Il primo dentino da latte spunta di solito tra i quattro e gli otto mesi provocando un lieve arrossamento della gengiva che spesso è mal tollerato dal bambino. Per alleviare il fastidio si possono utilizzare giocattoli appositamente studiati contenenti liquido refrigerante, biscotti che favoriscono il massaggio gengivale o pomate specifiche a base di sostanze naturali, come il timo, la calendula, la malva e la camomilla. Evitare tele o altre stanze zuccherine, che possono provocare la carie.

5) Con le corse e i giochi all’aria aperta, nel periodo estivo sono più frequenti i traumi e gli incidenti a carico dei denti.
E se cade un dente in vacanza?

In caso di rottura di un grosso frammento o addirittura di perdita di un dente permanete, bisogna andare dal dentista. Anche in caso di rottura di un dente da latte è bene fare una visita, perché prima che il dente permanente sia cresciuto potrebbe essere necessario l’uso  di un mantenitore di  spazio.

 

salute-orale-bambini

 

6) Se un dente si caria, subito dal dentista! Sia che si tratti di denti permanenti che di denti da latte, è importante intervenire rapidamente.

7) Come alleviare il fastidio di un dente cariato in attesa dell’intervento? Bisogna tenere la zona interessata il più pulita possibile; se la lesione si trova tra due denti, come spesso accade, bisogna cercare di pulire anche con il filo interdentale. Se il dolore è particolarmente intenso, si può dare al bambino un antidolorifico come il paracetamolo, chiedendo al pediatra il giusto dosaggio.

8) Prima di partire per le vacanze, soprattutto verso mete esotiche o Paesi con scarse condizioni igieniche, si può programmare un controllo in caso di dubbi. Per i bambini che portano apparecchi ortodontici è bene che i dispositivi siano in buono stato e non necessitino di manutenzione.

Clicca QUI e prenota la tua visita!

salute-orale

Salute orale: non mandarla in vacanza

Non mandare in vacanza la tua salute orale

Prestare più attenzione al benessere dentale in estate e sottoporsi agli opportuni controlli può essere sufficiente per scongiurare spiacevoli sorprese. Ecco quali accorgimenti mettere in pratica prima di partire e nel corso della villeggiatura qualora capitasse un’emergenza.


1) Come primo consiglio, è bene programmare per tempo una visita di controllo. Non sempre gli studi odontoiatrici sono aperti tutta l’estate e potrebbe capitare un’urgenza quando il dentista di fiducia è assente.

2) Oltre al controllo, è sempre opportuno sottoporsi a una seduta di igiene professionale se non la si effettua da tempo, in modo da eliminare placca e tartaro, cause di infiammazioni gengivali e infezioni parodontali.

3) Giocare d’anticipo è sempre l’arma migliore. Sopratutto se si ha una dentatura delicata, sulla quale sono già state eseguite cure di una certa importanza. Inoltre, non bisogna dimenticare che lesioni dentali “silenti” sono frequenti anche in bocche sane. Una visita specialistica, quindi, è consigliata a tutti.

4) Se si prevedono viaggi in aereo o immersioni subacquee, è bene chiedere al dentista di verificare lo stato di salute delle vecchie otturazioni: se queste fossero inefficaci o infiltrate, infatti, gli sbalzi di pressione potrebbero dare luogo a dolori molto fastidiosi. Se un’otturazione dovesse saltare, è necessario evitare bevande o cibi troppo freddi e mantenere il dente il più pulito possibile.

5) Chi avesse protesi fisse o rimovibili ancorate a impianti osseointegrati, dovrebbe portare con sé il “passaporto” impiantare coi codici degli impianti: in caso di necessità sarà più facile per il dentista identificare la componentistica impiantare corretta, per risolvere il problema.

 

salute-orale2

Come affrontare eventuali emergenze di salute orale

– Non scordatevi di portare con voi eventuali farmaci (antidolorifici, antibiotici ecc.) che sarebbe utile inserire in valigia in caso di necessità.

– Se vi si rompe un dente non è opportuno ricorrere al ghiaccio e va evitato il contatto con cibi e bevande troppo fredde. Se duole, è possibile ricorrere a un antinfiammatorio. Al più presto, un dentista dovrà valutare se sia possibile riattaccare il pezzo saltato che, nel frattempo, va conservato nel latte o in una soluzione di acqua e sale.

– In presenza di un ascesso, per lenire il dolore si può applicare sulla guancia del ghiaccio o si può sorseggiare dell’acqua molto fredda. In questi casi, l’unico rimedio è una terapia antibiotica che contrasti l’infezione: in assenza di un dentista, è consigliabile contattare la Guardia Medica. Nell’attesa, si possono fare sciacqui con acqua e sale e procedere poi al lavaggio delicato dei denti, con spazzolino e dentifricio.

In generale, non dimenticate, dentifricio e spazzolino sono i migliori alleati per la salute dei nostri denti, a maggior ragione se si è portatori di protesi o apparecchi fissi, che richiedono una particolare attenzione alla pulizia.

Clicca QUI e prenota la tua visita!

implantologia-carico-immediato

Implantologia

Implantologia a carico immediato

L’implantologia a carico immediato permette alle persone prive di denti di riacquistare il loro sorriso nel giro di poche ore.

A differenza dell’implantologia classica in cui il medico dopo aver inserito all’interno delle ossa mascellari o mandibolari del paziente gli impianti, attendeva un periodo dai tre ai sei mesi per l’applicazione delle protesi vera e propria, la tecnica dell’implantologia a carico immediato permette di sostituire gli elementi dentali compromessi mediante l’applicazione di strumenti protesici nel corso di un unico intervento. Il fattore che ha reso possibile questa evoluzione, riguarda lo sviluppo delle conoscenze nell’ambito della biocompatibilità dei materiali. L’utilizzo di questi materiali altamente osteointegrativi, come per esempio il titanio, ha portato a una sicurezza maggiore nella riuscita dell’operazione.

implantologia-a-carico-immediato

 

 

Implantologia All-on-four

Principalmente utilizzata per la mancanza totale di denti, questa tecnica si avvale di quattro impianti dentali da inserire nell’arcata superiore o inferiore che vanno a sostenere una protesi fissa.  È una soluzione a lungo termine che va ad ancorare la protesi in modo saldo e resistente con risultati estetici alle aspettative.
I principali vantaggi della tecnica All-on-four sono: qualità dei materiali; comfort, dovuto ad un semplice trattamenti e una rapida guarigione; risparmio, grazie a tempi ridotti e l’utilizzo di solo 4 impianti; garanzia a vita.

Contattaci, non aver paura! Recupera il tuo sorriso in poche ore senza dolore.

Clicca QUI e prenota la tua visita!

igiene-orale-bambini

Cura dentale nei bambini

L’igiene orale dei piccoli pazienti

Stabilire buone abitudini di igiene orale sin da piccoli è il primo passo per avere denti sani tutta la vita. I bambini hanno bisogno di aiuto e di essere sorvegliati per lavarsi i denti dalla comparsa del primo dentino fino all’età di 10 – 12 anni. Un bambino piccolo non ha le abilità manuali per spazzolare in modo appropriato e non è in grado di capire le conseguenze di un’igiene orale non corretta.

 

igiene-orale-bambini1

 

Alcuni consigli:

1. Lavare i denti due volte al giorno, una volta alla mattina e una volta alla sera prima di andare a letto.
2. Ti consigliamo di scegliere per il tuo figlio uno spazzolino con una piccola testina e setole morbide.
3. Per quanto riguarda il dentifricio, usa la misura dell’unghia del dito mignolo del bambino.
4. Crea un’abitudine, spazzola la parte interna, esterna e la superficie masticatoria nello stesso ordine per essere sicuri di non dimenticare nessuna superficie dentale.
5. Ricordati la linea gengivale e posiziona le setole lungo la linea gengivale ad un’inclinazione di 45°.
6. Sii delicato, spazzola con una leggera pressione e piccoli movimenti
7. Spesso conviene che i denti vengono lavati con il bambino sdraiato e la testa vicina a te, per esempio sul fasciatoio. Questa posizione consente di controllare la testa e la bocca del tuo bambino, mentre piò muoversi liberamente.
8. Mentre spazzoli, usa il tuo dito per tirare su il labbro e la guancia in modo da poter osservare e raggiungere nel miglior modo le parti da pulire.

Bambini in età scolare

Sorveglia e aiuta il tuo bambino a lavarsi i denti fino all’età di 10-12 anni, a quest’età è il momento per il tuo bambino di diventare autonomo. Comunque presta attenzione ai nuovi molari che emergono dietro l’ultimo dente da latte, le loro superfici masticatorie sono irregolari e più sensibili alla carie.

Desideri più consigli? Passa nella nostra clinica, sapremo sicuramente offrirti i consigli migliori per il tuo figlio.
Clicca QUI e prenota la tua visita!

sedazione-cosciente

Paura del dentista addio: il segreto è nella SEDAZIONE COSCIENTE!

Il segreto è nella sedazione cosciente

 

Paura del dentista addio: il segreto è nella SEDAZIONE COSCIENTE!

Sedazione cosciente, sedazione per inalazione, analgesia sedativa… o ancora, gas della felicità: questa innovativa tecnica, che si basa sula somministrazione di protossido azoto, è la soluzione ideale per eliminare l’ansia da dentista nel modo più semplice e meno invasivo possibile. Vediamo insieme in cosa consiste.

Può il recarsi dal dentista diventare un sogno a occhi aperti? A quanto pare sì, viste le numerose testimonianze dei pazienti che, spaventati alla sola idea di sedersi in poltrona, hanno scelto di provare la sedazione cosciente. Di cosa si tratta esattamente?

La sedazione cosciente è quella tecnica usata in ambito odontoiatrico per eliminare ansia, paura, stress legati alla visita dal dentista. Tramite l’inalazione di una miscela composta da ossigeno e protossido d’azoto in percentuali personalizzate, la persona è in grado di sottoporsi alle cure in modo sereno e rilassato, abbandonandosi in modo cosciente al trattamento. La metodologia è definita “cosciente” perché mantiene operativo e collaborativo il paziente, consentendogli di reagire in modo consapevole alle richieste dell’odontoiatra: ad esempio, aprire la bocca, muovere la testa etc.

 

Sedazione con protossido per bambini

La sedazione con il protossido d’azoto è particolarmente indicata per i bambini. Sedati tramite una mascherina simile a quella dell’aerosol, non percepiscono l’intervento come traumatico o doloroso, partecipando con serenità durante tutto l’intervento. Il protossido d’azoto non è assolutamente pericoloso per l’organismo, influisce su determinati recettori senza essere assorbito dagli organi interni; il dormi veglia si esaurisce dopo pochi minuti dal termine dell’operazione. In questo modo è possibile curare denti da latte cariati anche in bimbi molto piccoli e ridurre l’ansia di adolescenti, adulti o anziani particolarmente nervosi.

Perché appesantire con paure e ansia la propria visita dal dentista?

Rivolgetevi alla nostra clinica per affrontare il problema in modo semplice e immediato: i nostri specialisti sono a tua disposizione per farti vivere la migliore esperienza possibile… come in un sogno a occhi aperti!

 

Rivolgetevi a noi per qualsiasi vostra problematica o paura: saremo felici di accogliervi in un centro, all’altezza delle vostre aspettative e necessità.

zero-stress

Zero Stress dal dentista

Con l’approccio “Zero stress!”, andare dal dentista è tutta un’altra storia.

Lo studio odontoiatrico Anzola Medika rivisita il concetto di dentista praticando la filosofia dello “Zero stress”: dall’ambiente curato al personale iper-specializzato, sino a tecnologie e tecniche all’avanguardia, potrai toccare con mano un ambiente rilassato e rilassante, dove affrontare il tuo problema in modo semplice e naturale. Lo studio si rivolge sia agli adulti che ai bambini: a questi si avvicina in modo delicato e graduale, per consentire una prima esperienza giocosa e felice.

Colore, ma anche calore umano, profumi e musica rilassante: nello studio odontoiatrico Anzola Medika il sorriso è di casa, insieme alla tranquillità e al comfort di un’esperienza tutta da vivere. Far visita al nostro poliambulatorio significa entrare a far parte di un ambiente familiare e al contempo professionale, dove tecnologia e passione convivono felicemente.

Qui, ogni nostro paziente trova la sua dimensione, supportato da un’equipe di specialisti in grado di ascoltare e comprendere ogni tipologia di problema.

Ciò che conta per noi è mettere ciascuno a proprio agio a partire dall’accoglienza: ambienti puliti e luminosi, rispetto di puntualità o scadenze, massima trasparenza in ogni singola operazione sono solo alcuni dei plus di cui siamo orgogliosi.

Specialisti su misura, per grandi e piccini

Vogliamo essere il tuo dentista di fiducia a 360° e lo facciamo prendendoci cura della salute orale di tutta la famiglia.  Ai bambini dedichiamo massima attenzione con servizi e trattamenti che trasformano l’incontro con il medico in un gioco, una scoperta, una routine serena. Presso il nostro Centro il trattamento pediatrico è coordinato da personale specializzato e può essere anticipato, in caso di bisogno, da sedute di avvicinamento. Questi momenti speciali permettono al bambino di familiarizzare con le diverse figure in campo, guidandolo in modo sereno al momento del trattamento.

A tutti i pazienti insegniamo il valore della prevenzione, personalizzando la cura in modo dettagliato: attraverso i test salivari durante la prima infanzia, ad esempio, andiamo a predire le possibilità di sviluppo della carie, consentendoci di agire con una terapia adeguata. Offriamo, poi, un servizio di prima visita dal dentista che ci permette di consigliare le corrette manovre di igiene orale, la migliore alimentazione e prodotti adeguati alle mancanze rilevate (fluoro, calcio etc.)

Ozonoterapia: l’alternativa al trapano che piace ai bambini

Tra i trattamenti più innovativi per abbattere la paura del dentista, annoveriamo il sistema HealOzone: attraverso l’ozonoterapia possiamo far regredire lo sviluppo della carie, evitando l’impiego del tanto temuto trapano. Ma non solo: l’ozono è un perfetto ri-mineralizzante ed è in grado di agire sull’insorgere di herpes e altri fastidiosi disturbi della mucosa orale.

Una perfetta salute orale è il nostro obiettivo a lungo termine, ma la nostra priorità immediata è il comfort del paziente.

 

Rivolgetevi a noi per qualsiasi vostra problematica o paura: saremo felici di accogliervi in un centro, all’altezza delle vostre aspettative e necessità.